PROGETTO

Situata nelle vicinanze dell’hotel Burj al Arab, magnifica struttura simbolo di Dubai nonché icona architettonica contemporanea, la villa è stata costruita nel cuore di Palm Jumeirah, lussuosa isola artificiale posizionata di fronte a Dubai.
Con le sue spiagge, le sue prestigiose strutture ricettive, i suoi sfarzosi complessi residenziali, l’isola di Palm Jumeirah viene bagnata dalle acque del Golfo Persico e gode di un’ampia vista sulla città. Lunga 5 km per altrettanti di trasversale, ospita 1400 ville e circa 2500 appartamenti. Rigorosamente sfarzosi. La villa, dislocata su due livelli, si caratterizza per le ampie vetrate che illuminano tutti gli ambienti della casa. Al piano superiore, una struttura cubica in marmo naturale esce dal blocco principale e si erge come una torre destrutturando la regolarità d’insieme dell’edificio.
Nel giardino, un’elegante piscina a sfioro percorre tutta la lunghezza del retro dell’abitazione fungendo da specchio per i lussuosi ambienti interni che si affacciano su di essa. Il fronte principale della villa, lineare e ordinato, si estende lungo il verde viale pubblico alternando il rigore del muro perimetrale alle vetrate del piano superiore.
Simmetria, pulizia di forme, dettagli di pregio in un contesto aperto. Questo è l’ambiente che, partendo dall’architettura classica, l’architetto vuole creare dando vita a spazi puri dalle proporzioni maestose
e tendenzialmente vuote.

Architetto

Chakib Richani

Progetto

Villa privata

Committente

Utente privato

Prodotto

Synua, Synua Wall System

Location

Palm Jumeirah, Dubai – UAE

Anno progetto

2015

Anno completamento

2015