evento

07 Dic

In occasione della Convention Oikos dell’11 novembre, abbiamo avuto il piacere di ospitare, oltre a Francesca Valan, anche Vittorio Munari, ex rugbista, giornalista e telecronista sportivo, che ha affrontato il tema della gestione delle risorse umane in azienda, facendo un parallelismo con il rugby.

Sono 2, gli elementi fondamentali del rugby che possono e devono essere ripresi anche nella vita di tutti i giorni:

  1. Non esistono alibi
    Vince sempre il più forte. Ammettere che esiste qualcuno più abile, deve essere una spinta ad esplorare i propri limiti e far emergere le vere qualità.
  2. Il concetto di “mutuo sostegno” è molto chiaro
    Come nel rugby così nel lavoro, bisogna prima fare la propria parte al meglio e poi aiutare il compagno. Dare il proprio meglio e sostenersi reciprocamente.

Video della presentazione di Vittorio Munari alla Convention Oikos 2016