ingresso esterno

blog ,

20 Lug

Come già affermato, l’ingresso di casa è il biglietto da visita per i tuoi ospiti, la prima impressione. Tuttavia esiste un momento precedente, non meno importante, che definisce la cornice dell’ingresso: l’arredamento esterno. Sia esso un vialetto, un portico, coperto o scoperto, ricco di dettagli o minimale è, a pieno titolo, parte di casa tua. E allora pensaci bene. Ecco qualche idea.

Tettoie e portici

Un portico produce numerosi vantaggi: oltre a riparare dalla pioggia, ripara dal sole e limita l’esposizione al calore d’estate. Ma è possibile anche sfruttarne i raggi solari nelle stagioni fredde con una veranda vetrata che trattenga il calore e lo rilasci durante la notte.

Le soluzioni estetiche sono infinite: il legno offre tante possibilità quante sono le varietà e le finiture e può essere utilizzato come copertura integrale o come listello misto al vetro; scegli il cemento se ti piace esaltare la forza e la compattezza del materiale e dell’architettura. Una tenda ti consentirà di coprire in caso di pioggia e lasciare più spazio alla luce in condizioni di scarsa luminosità. Ti piace il design moderno? Ecco che il metallo può essere la soluzione.

La pavimentazione

Secondo la destinazione d’uso e lo stile, hai davvero innumerevoli possibilità anche per quanto concerne il pavimento: il teak è una soluzione elegante e conviviale al contempo, che consente di trasformare il porticato in una living room a cielo aperto; il cotto unito al legno invecchiato può dare un’aria rustica, nostalgica e vissuta a tutta l’abitazione; granito e marmo sono invece soluzioni più ricercate ma sempre apprezzabili in un ingresso moderno.

external furniture

 

Sedute da esterno

Essendo il portico un luogo non solo di passaggio ma anche di attesa, di comfort, di contatto con l’esterno, panche, dondoli e poltroncine allieteranno i tuoi momenti all’aria aperta.

L’onnipresente legno è un evergreen, mentre un nostalgic-look o shabby-chic potrebbe richiedere una seduta in ferro battuto. La pietra è indicata maggiormente per spazi ampi e immersi nel verde.

arredo esterno

Piante e fiori da ingresso

Piante e fiori sono un elemento di grande effetto scenico, dalle molteplici possibilità cromatiche a seconda della stagione, sia che tu abbia o meno il pollice verde. Piante grasse o finte, infatti, garantiscono coreografie impeccabili che durano nel tempo e non richiedono assidue attenzioni.

arredo per esterno

Illuminazione da esterno

Aspetto tutt’altro che secondario è l’illuminazione: lampade e applique assicurano una fonte luminosa nei giusti angoli, ricreando atmosfere eleganti nelle tue serate outdoor.

Luce calda o fredda, a te la scelta purché sia a led: avrai un notevole risparmio energetico, efficienza luminosa, durata e sostenibilità per l’ambiente.

illuminazione-esterno

Il tappeto per esterni

Non ci crederai, ma anche lo zerbino ha la sua importanza. No alla banalità, si alla simpatia e all’accoglienza calorosa. E ricordati che al di là dell’estetica deve pur mantenere la sua funzionalità originale.