blog , , , , ,

07 Ott

INDICE DELLA GUIDA

  1. Il modello
  2. Le dimensioni
  3. I costi
  4. La finitura
  5. Le prestazioni
  6. La serratura

In base a dove si trova la vostra abitazione o l’edificio in cui verrà inserita la porta blindata, è indispensabile prendere in considerazione anche le differenti prestazioni, sulla base del clima, dell’uso e della zona specifica. L’obiettivo è, come sempre, scegliere la soluzione più indicata a semplificare la vita quotidiana e risolvere le specifiche esigenze.

Tutta la produzione Oikos Venezia è certificata ISO 9001 per la gestione della qualità, ISO 14001 per il rispetto dell’ambiente, FSC per l’utilizzo di legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile, IFT, EN 71-3 per l’utilizzo delle vernici e CE. Esistono poi delle certificazioni ad hoc valevoli solo su alcuni prodotti e pensate apposta per determinati mercati.

 

Porta blindata di classe 3 e classe 4

L’elemento fondamentale che cercate nella vostra porta blindata è sicuramente la sicurezza?
Le nostre porte blindate sono dotate di una classe antieffrazione standard di classe 3 che assicura una capacità di resistenza a tentativi di effrazione misurata per un tempo massimo di durata del test fino a 20 minuti. A richiesta, si può arrivare fino alla classe 4 che innalza la durata a 30 minuti.

img_1558_scalata

 

Isolamento di una porta blindata

Se si vuole, invece, isolare la casa dal rumore, l’acustica  (intesa come capacità di impedire il passaggio di rumore attraverso il portoncino) della porta blindata può raggiungere dai 36 dB fino a raggiungere i 45 dB di isolamento. Più il valore è elevato, più è alto l’isolamento acustico.

Se si vive in aree particolarmente fredde o, viceversa, molto calde, è importante avere un’anta che permetta l’abbattimento termico, ovvero che impedisca lo scambio termico tra i due ambienti divisi dalla porta. Più il valore si avvicino allo 0 e migliore sarà la capacità di impedire il passaggio di calore da un locale a all’altro. Ad esempio, la porta Evolution parte da un valore di 1.8 di serie fino ad arrivare, su richiesta, a 1.

santorini_mod

 

Porte tagliafuoco e anti-uragano

Tutte le porte Oikos Venezia sono tagliafuoco e hanno valori di riferimento EI 30, EI 60, EI 90, EI 120, sulla base della capacità di tenuta al passaggio della fiamma, in relazione al tempo espresso in secondi.

Per il mercato americano, invece, è stata ottenuta l’esclusiva certificazione UL10 B/C di resistenza di 2 ore al fuoco, valevole anche sul mercato canadese e degli Emirati Arabi e specifica per i modelli Synua e Tekno.

panorama_95_rovere_wenge_dsc_0017

 

Sempre per gli Stati Uniti e, più in particolare, per l’area della Florida, viene richiesta la certificazione anti-urgano, fenomeno abbastanza frequente nella zona, che è la Miami Dade County, basato sul 2014 Florida Building Code TAS 201, 202 & 203.

 

Porta con Certificazione CasaClima Classe A

Da sempre attenti all’ambiente, abbiamo creato anche una porta specifica che si fregia della certificazione CasaClima Classe A. Si tratta di  Evolution 3TT, un’anta blindata con telaio a taglio termico per una casa all’avanguardia, che garantisce un altissimo valore di isolamento termico, elevate performance nella tenuta all’aria, acqua e vento, oltre a una radicale riduzione nella formazione di condensa. Adatta ad essere installata in costruzioni con certificato energetico CasaClima GOLD.